iPhone X: presentato ufficialmente il nuovo top di gamma di Apple

iPhone X è arrivato! Dopo tanti rumors e tante immagini presunte, ieri Apple ha ufficialmente introdotto la nuova era di iPhone.

iPhone X Edition, giunge in un momento in cui tutti i produttori cercano di assottigliare il più possibile le cornici dei dispositivi di nuova generazione. Cupertino come spesso capita con questo nuovo smartphone si prepara a tracciare la strada sulle nuove generazioni.
Con un design completamente innovativo, abbiamo un display da 5.8″ OLED con Super Retina Display (risoluzione 2436×1125 da 458ppi) che occupa quasi la totalità della parte frontale dell’iPhone.

I materiali sono molto simili a quelli presenti sui nuovi iPhone 8 e 8 Plu, troviamo infatti, il retro in vetro ed il frame in acciaio inossidabile.

iphoneX-front
Non mancano tra le caratteristiche il supporto alla tecnologia HDR10, Dolby Vision e il 3D Touch. Presente anche la tecnologia True Tone Display (già disponibile su iPad)che permette di adattare la temperatura colore dello schermo per adattarsi alla luce presente nell’ambiente.

L’eliminazione del tasto Home ha rappresentato una sfida molto ardua per Apple, infatti, adesso ci saranno delle gesture dal display per la chiusura delle app e per la gestione del multitasking. Siri e l’attivazione di Apple Pay sono state legate al tasto di accensione.

iphonex-back

Il nuovo FaceID permetterà lo sblocco del dispositivo sfruttando una nuova True Depth Camera che sfrutta 30.000 punti per creare un modello virtuale del volto e d avere cosi un margine di errore di 1 su milione.

Il comparto fotografico prevedere due fotocamere: tutte e due da 12MP ma rispettivamente con apertura focale da f1.8 e f2.4, ovviamente con stabilizzazione OIS.

Introdotta anche la ricarica wireless che grazie ad una nuova base di ricarica permette di ricaricare contemporaneamente l’iPhone, le cuffie e lo smartwatch di casa Apple.

iphonex_charging_dock_pods-l

Il prezzo parte da 999$ per la versione da 64 GB  ma possiamo arrivare alla versione da 256GB, i preordini inizieranno il 27 ottobre per poi essere disponibile all’acquisto il 3 novembre.

Non vediamo l’ora di poterlo provare per toccare con mano questo smartphone che sicuramente darà una ventata di novità nel mondo della telefonia e non solo magari anche nei nuovi iPad e perchè no anche Macbook!

 

Biagio Zingales Alì
Sviluppatore con la passione per la tecnologia, dal mio primo Atari 2600 non mi sono fermato più in questo fantastico universo. Oggi oltre che sviluppare per il web, mi tengo sempre aggiornato sulle ultime novità tecnologiche e le riporto su Mynokia.it
Biagio Zingales Alì

Biagio Zingales Alì

Sviluppatore con la passione per la tecnologia, dal mio primo Atari 2600 non mi sono fermato più in questo fantastico universo. Oggi oltre che sviluppare per il web, mi tengo sempre aggiornato sulle ultime novità tecnologiche e le riporto su Mynokia.it